fbpx

Workplace Facebook per aiutare la comunicazione interna alle aziende

La comunicazione interna alle aziende è un problema? Niente paura! Ci viene incontro il nostro caro amico Mark (Zuckerberg ovviamente) con il nuovo Workplace Facebook, una sorta di Facebook parallelo pensato appositamente per le aziende.

Alla base di questo progetto c’è l’idea di mettere in comunicazione tutti i dipendenti di una stessa azienda in un ambiente, familiare come quello del tradizionale Facebook, ma differente per alcuni aspetti in quanto separato totalmente con gli account personali in modo da evitare interferenze con la propria vita privata. È inoltre un ambiente privo di pubblicità perché è pensato esclusivamente per aiutare la collaborazione e la condivisione tra i dipendenti.

Molto probabilmente il vero obiettivo di Facebook Workplace è quello di rimpiazzare l’email, le conference call, la messaggistica aziendale (vedi Lync), l’intranet e tutte le altre applicazioni che già oggi vengono utilizzate dai professionisti di mezzo mondo.

Obiettivo un po’ ambizioso? “Ai posteri l’ardua sentenza” citando il grande Manzoni.

Nel frattempo possiamo anticipare qualche dettaglio sulla nuova piattaforma. L’ambiente costruito è pensato per rispondere a tutte le esigenze di comunicazione interna alle aziende:

c’è la stanza per i Live, quella per le Work Chat, quella per i singoli gruppi aziendali, oltre alle varie funzionalità (reactions, traduzione automatica,trending post, filtri di ricerca, eventi di interesse)

Attenzione però! A differenze del fratello maggiore, Workplace Facebook non è gratuito. Le aziende che vorranno utilizzarlo dovranno pagare una tariffa mensile che varia in base al numero dei dipendenti. Dopo i primi 3 mesi di prova gratuita, si passa dai 3 dollari al mese per utente per le società con organico sotto i 1.000 lavoratori al singolo dollaro per utente per le mega-imprese con oltre 10.000 lavoratori.

Non resta che provare per verificare l’effettiva efficacia del progetto!

Posted on 13 Ottobre 2016 in Comunicazione, Social Media

Share the Story

Back to Top

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più accedi alla pagina Cookie attraverso il pulsante Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi