Che cos’è un team building e come aiuta la produttività dell’impresa?

Negli ultimi anni sono sempre di più le imprese che destinano parte del proprio tempo e del proprio budget ai team building. Quando parliamo di team building parliamo di tutte quelle attività che nascono per consolidare il gruppo di lavoro e potenziare la coesione tra i lavoratori con l’obiettivo di migliorare il coordinamento tra di loro e le relazioni con l’impresa. Questo tipo di attività si organizzano generalmente fuori dall’orario di lavoro per trasmettere la sensazione che si tratti di una giornata di ozio e di tempo libero da condividere con i propri colleghi. Solitamente vengono scelte attività che probabilmente, nella propria vita privata, non verrebbero mai praticate.

Tra gli obiettivi del team building possiamo annoverare:

  • il miglioramento della comunicazione personale tra i colleghi
  • incremento del sentimento di appartenenza all’impresa
  • potenziamento delle capacità di leadership di alcuni dei membri del gruppo
  • miglioramento nella capacità di coordinare e ascoltare i membri del team

Grazie agli ottimi risultati ottenuti da importanti aziende, il team building è diventata un’attività comune tra le imprese che cercano di migliorare la propria produttività attraverso la motivazione e la coesione del gruppo.

Esistono moltissimi tipi di attività di team building; si va dalle più competitive a quelle dove la competizione viene messa totalmente da parte. Tra le diverse proposte, le più comuni sono: eventi sportivi, cene o viaggi di gruppo, partecipazione ad eventi motivazionali. Senza alcun dubbio l’attività più diffusa tra i team building sono le attività sportive, anche se ultimamente si stanno diffondendo anche le attività in ambito culinario.

Quando si pensa all’organizzazione di un team building bisogna prestare molta attenzione al lato ludico dell’evento. Il successo del team building dipende molto da questo fattore!

Se si pensa che dallo sport deriva la filosofia del lavoro di gruppo è facile intuire il motivo per cui le aziende prediligano i team building a tema sportivo. In questo modo tutti i dipendenti dell’azienda devono imparare ad avere fiducia nei loro colleghi ed assumere un ruolo all’interno della propria squadra per apportare il loro miglior contributo e arrivare tutti insieme al risultato finale. Questa filosofia, trasposta all’interno del gruppo aziendale, si traduce sicuramente in una maggiore produttività e in un ambiente di lavoro più coeso e sereno.

 

Posted on 24 Novembre 2016 in Comunicazione, Eventi

Share the Story

Back to Top

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più accedi alla pagina Cookie attraverso il pulsante Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi