fbpx

Advertising online per piccoli imprenditori

Barcamenarsi nel mondo dell’advertising online può essere devastante se non si conoscono le basi per ottenere dei buoni risultati. Per questo motivo abbiamo pensato di proporre una piccola guida di base per imparare le diverse tipologie di inserzioni online in modo da riuscire a portare maggior traffico di utenti sul tuo sito web.

 

PPC (pay-per-click).

In base a questo modello l’inserzionista sceglie l’importo massimo che è disposto a pagare ogni volta che un utente fa click sulla pubblicità.

CPC (cost per Click)

Questo si riferisce al costo di ogni click che l’inserzionista paga una volta che un utente fa click su un annuncio nella sua campagna PPC

CPA (Cost per action)

Ciò che l’inserzionista paga quando il suo annuncio porta a compiere un’azione, come ad esempio all’acquisto di un prodotto o servizio.

CPM (cost per thousand)

Costo per 1000 impression (visualizzazioni) – non click. Ad esempio: se il costo per 1000 impression è di 2€, l’inserzionista pagherà questo importo indipendentemente da quante volte l’annuncio è stato cliccato.

CTR (cost through rate)

Questo è un confronto tra il numero delle persone che hanno visto il tuo annuncio e il numero delle persone che hanno cliccato sul tuo annuncio, espresso in percentuale.

Conversion rate:

Viene usato per analizzare il numero totale dei visitatori unici che hanno effettuato l’operazione desiderata visitando il sito tramite la pubblicità. L’operazione desiderata potrebbe essere l’iscrizione ad una newsletter come la conclusione di un acquisto.

Pubblicità contestuale:

In questo caso gli inserzionisti creano annunci che vengono poi visualizzati su siti web che hanno contenuti affini al contenuto degli annunci.

ROI (return on investment)

È un indice di bilancio che indica quanto rende il capitale investito.

Social media Advertising

Per promuovere i propri prodotti/ servici sui social media come Facebook e Twitter. Questo settore merita una sezione dedicata che potrete trovare nel nostro prossimo articolo.

Posted on 25 Luglio 2016 in Comunicazione

Share the Story

Back to Top

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più accedi alla pagina Cookie attraverso il pulsante Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi